ZoneFlex 7731 di Ruckus è il primo bridge da esterno a gestione centrale, punto-punto e punto-multipunto che sfrutta tutta la potenza di 5GHz 802.11n e offre un throughput ineguagliabile. Il backhaul del throughput di oltre 100 Mbps apre la strada a nuovi modelli di business, consente di collegare località remote e offre servizi a banda larga in aree in cui non era possibile farlo, tutto a costi contenuti. 

Una volta installato e attivo, il Controller gestisce automaticamente la rete degli AP  regolando i livelli di potenza di trasmissione e l’assegnazione dei canali RF come necessario; in questo modo si evitano interferenze dovute ad AP adiacenti e si consente la copertura ridondante in caso di errore dell’AP. Le modifiche alla configurazione possono essere applicate facilmente a più AP oppure a tutto il sistema, simultaneamente. Un dashboard personalizzabile fornisce accesso immediato a molteplici eventi e informazioni su rete e client, mentre una mappa di copertura in tempo reale visualizza la posizione degli AP e la potenza del segnale, così come la  topologia della Smart Mesh Networking di Ruckus.

 

L'Access Point é il dispositivo che permette ad un utente mobile di connettersi ad una rete Wireless. L’Access Point é collegato ad una rete cablata, riceve o trasmette (può comunicare via radio in una sola direzione) il segnale radio alle utenze grazie ad antenne e apparati di ricetrasmissione. L’Access Point é il dispositivo che comunica con i client, con altri Access Point ed essendo collegato alla rete ha anche tutte le funzioni di gestione, del controllo degli accessi, del roaming e anche della sicurezza. 

La rete Wireless è una rete dove la trasmissione del segnale avviene tramite onde radio, non serve quindi nessun cavo di collegamento. Sono numerosi i vantaggi, come la mobilità che si può avere in un ufficio rimanendo comunque collegati alla propria rete. Inoltre si posso applicare numerose soluzioni in base alle proprie esigenze.